fbpx

Il franchising a Natale: il marchio tira ancora il mercato

Italo Bussoli, presidente di Assofranchising, commenta: “Il franchising cresce anche a Natale. Gli italiani dimostrano il loro apprezzamento per le insegne in franchising nei diversi settori con acquisti massicci per le festività di fine anno”.

“I dati che giungono dai nostri associati per il 2018 – prosegue Bussoli – attestano il trend positivo che aveva già segnato il 2017, anno in cui dalle 929 insegne prese in esame dal Rapporto di Assofranchising, è emerso che il valore del giro d’affari complessivo nel nostro Paese per il 2017 vale 24,545 miliardi di euro, con un +2,6% rispetto al 2016”.

Vuoi approfondire questo articolo?

Trovi queste informazioni e tante altre curiosità nel libro "Ce l'ho fatta per un pelo" di Gabriele Lacirignola. 

Scopri come riceverlo gratuitamente a casa tua

Scopri di più

Per le vendite natalizie, il settore registra un +5% per l’abbigliamento. Sempre più italiani, infatti, scelgono di fare i propri acquisti presso le grandi catene, attirati dalle promozioni vantaggiose, dalla qualità dei prodotti e dall’assistenza che i brand in franchising garantiscono al cliente.

Mostrano al contrario una leggera flessione il settore dei giocattoli e dell’elettronica, messe alla prova dalla concorrenza dell’e-commerce. In linea con lo scorso anno altri settori come cosmetica ed estetica, complementi d’arredo e oggettistica varia: tutti in grande spolvero con numeri importanti.

Vuoi maggiori informazioni su Depilstop?
Non esitare a contattarci

1
×
Ciao. Clicca sull'icona di Whatsapp in basso a destra per parlare con noi